OCEANSAT – Sistema satellitare per Il controllo delle correnti marine

Progetto cofinanziato da ASI – Agenzia Spaziale Italiana, nell’ambito del 3°bando PMI “Telecomunicazioni e Applicazioni Integrate”

 

Un progetto di:

 

foxbit

logo_2017_2224px

 

Cofinanziato da:

asi_logo-svg

 

 

Con la collaborazione di:

logo-ali

pentatec

Il progetto OCEANSAT si prefigge lo scopo di progettare e sviluppare un sistema nazionale per il controllo e la protezione delle coste italiane attraverso una rete di radar costieri basata sulle comunicazioni satellitari.

In particolare si prevede la realizzazione di un Centro Servizi Integrato per il monitoraggio costiero ed ambientale attraverso l’utilizzo di un network di wave radar, sia fissi che mobili, collegati tra di loro attraverso una rete satellitare bidirezionale KA con lo scopo di ottenere una serie di informazioni utili sullo stato del mare quali:

  • Moto ondoso;
  • Correnti Superficiali;
  • Evoluzioni delle mappe di batimetria;
  • Presenza di inquinanti sulla superficie del mare;
  • Presenza di piccoli oggetti alla deriva.

Tali applicazioni generano una quantità di dati utilizzabili per un completo controllo degli specchi d’acqua antistanti la costa, ad esempio, per la produzione di previsioni meteo marine o per la prevenzione del rischio idrogeologico.

Qualunque intervento in mare o in ambiente costiero non può prescindere da una concreta e solida conoscenza dei processi fisici e biologici di questi ambienti. Risulta quindi evidente l’importanza dei dati che verranno raccolti grazie a questo progetto e che verranno messi a disposizione di Pubbliche Amministrazioni, Autorità Portuali ed Enti di ricerca.

OCEANSAT-presentazione

Sito del progetto

Video

Articoli Cartacei

Il Denaro, venerdì 16 ottobre 2015

Repubblica, 26 febbraio 2016

Project Details:

FOXBIT - REMOCEAN - ALI - EUROSOFT

Credit

Ambiente

Category